3 caratteristiche fondamentali per qualsiasi banco da bar

Il banco da bar è l’elemento indispensabile per un locale: come dovrebbe essere? Quali caratteristiche dovrebbe avere? Analizziamo alcune delle caratteristiche principali. Cominciamo dal materiale: è importante scegliere il migliore per una serie di motivi. Durabilità, resistenza e design non possono in alcun modo essere sottovalutati. Inoltre, deve essere facile da pulire, così come la manutenzione non dovrebbe richiedere troppo tempo ed energia.

Banco da bar: quali sono le 3 caratteristiche fondamentali?

Il design deve saltare subito all’occhio: immaginate di entrare in un bar, di andare al bancone. Che cosa vi piacerebbe vedere? Un bancone ordinato, ricco di proposte dolci e salate. Un bancone bello da vedere, dalle linee eleganti, pulito.

State aprendo un bar, oppure state rimodernando il vostro locale e avete bisogno di un consiglio? In questo, Sama può aiutarvi. Possiamo realizzare un preventivo sulla vostra spesa, rispettando il budget, così da offrirvi la massima qualità dei materiali e dei requisiti indispensabili. Un buon banco da bar, infatti, deve avere in particolar modo tre caratteristiche essenziali, senza le quali avremmo fatto un cattivo investimento.

Quali sono queste caratteristiche? Come possiamo essere certi di avere fatto un acquisto realmente utile per il nostro bar? Nel paragrafo successivo vi daremo una breve panoramica dei banchi da bar.

Materiale, design e praticità

È importante investire sul materiale in particolar modo. Sarà, infatti, il grande protagonista del bancone: molteplici materiali conferiscono design ed eleganza al locale, suggerendo ai clienti di tornare nuovamente. Le potenzialità del materiale sono infinite. Pensate all’alluminio, ad esempio: facile da pulire, elegante, d’impatto. Potremmo definirlo il materiale perfetto per ogni bar: c’è un “ma”.

Dovete considerare, nell’equazione, il tema, lo stile, lo spirito del vostro bar. È un bar rustico, familiare? Allora l’alluminio potrebbe non essere la soluzione più indicata per voi. Osserviamo una breve panoramica dei consigli che vi abbiamo dato.

  1. Scelta dei materiali: l’ideale sarebbe scegliere un materiale durevole e resistente, che possa offrire anche una pulizia veloce e semplice. Un materiale che, ovviamente, deve intonarsi con il resto dell’ambiente. 
  2. Design, linee e misure: è meglio puntare su un design moderno, dalle linee geometriche, oppure investire sull’intramontabile stile classico? Linee e misure possono rivelarsi indispensabili. Potrete anche scegliere di realizzare un bancone su misura.
  3. Praticità e manutenzione: il bancone deve essere comodo sia per voi che ci lavorate, sia per i clienti. Praticità è la parola chiave, e la manutenzione facile e veloce è indispensabile per ottimizzare i tempi.
data

About data

DOVE SIAMO

SAMA di Massimo Santacaterina

Via Vincenzo Monti, 52 - 20016 Pero (MI)

Contatti

Cell: 3478464426
Tel: 02 38102888

info@sama-milano.it
PEC: sama.santacaterina@pec.it

© 2019 Sama di Massimo Santacaterina | P.IVA 09837250969