3 caratteristiche fondamentali per qualsiasi banco da bar

data

Il banco da bar è l’elemento indispensabile per un locale: come dovrebbe essere? Quali caratteristiche dovrebbe avere? Analizziamo alcune delle caratteristiche principali. Cominciamo dal materiale: è importante scegliere il migliore per una serie di motivi. Durabilità, resistenza e design non possono in alcun modo essere sottovalutati. Inoltre, deve essere facile da pulire, così come la manutenzione non dovrebbe richiedere troppo tempo ed energia.

Banco da bar: quali sono le 3 caratteristiche fondamentali?

Il design deve saltare subito all’occhio: immaginate di entrare in un bar, di andare al bancone. Che cosa vi piacerebbe vedere? Un bancone ordinato, ricco di proposte dolci e salate. Un bancone bello da vedere, dalle linee eleganti, pulito.

State aprendo un bar, oppure state rimodernando il vostro locale e avete bisogno di un consiglio? In questo, Sama può aiutarvi. Possiamo realizzare un preventivo sulla vostra spesa, rispettando il budget, così da offrirvi la massima qualità dei materiali e dei requisiti indispensabili. Un buon banco da bar, infatti, deve avere in particolar modo tre caratteristiche essenziali, senza le quali avremmo fatto un cattivo investimento.

Quali sono queste caratteristiche? Come possiamo essere certi di avere fatto un acquisto realmente utile per il nostro bar? Nel paragrafo successivo vi daremo una breve panoramica dei banchi da bar.

Materiale, design e praticità

È importante investire sul materiale in particolar modo. Sarà, infatti, il grande protagonista del bancone: molteplici materiali conferiscono design ed eleganza al locale, suggerendo ai clienti di tornare nuovamente. Le potenzialità del materiale sono infinite. Pensate all’alluminio, ad esempio: facile da pulire, elegante, d’impatto. Potremmo definirlo il materiale perfetto per ogni bar: c’è un “ma”.

Dovete considerare, nell’equazione, il tema, lo stile, lo spirito del vostro bar. È un bar rustico, familiare? Allora l’alluminio potrebbe non essere la soluzione più indicata per voi. Osserviamo una breve panoramica dei consigli che vi abbiamo dato.

  1. Scelta dei materiali: l’ideale sarebbe scegliere un materiale durevole e resistente, che possa offrire anche una pulizia veloce e semplice. Un materiale che, ovviamente, deve intonarsi con il resto dell’ambiente. 
  2. Design, linee e misure: è meglio puntare su un design moderno, dalle linee geometriche, oppure investire sull’intramontabile stile classico? Linee e misure possono rivelarsi indispensabili. Potrete anche scegliere di realizzare un bancone su misura.
  3. Praticità e manutenzione: il bancone deve essere comodo sia per voi che ci lavorate, sia per i clienti. Praticità è la parola chiave, e la manutenzione facile e veloce è indispensabile per ottimizzare i tempi.

4 caratteristiche principali che dovrebbe avere la cucina di qualsiasi ristorante

data

Quali sono le caratteristiche principali che ogni cucina dovrebbe avere? Analizziamo le cucine dei ristoranti, tra praticità, design e comodità. La caratteristiche essenziale per una buona cucina, oltre alle funzionalità, che devono essere al massimo, è infatti la praticità. Tutti i lavoratori presenti devono potersi muovere tra i banconi e le attrezzature per dare il massimo in cucina. Analizzeremo anche la funzionalità, ovvero le apparecchiature presenti. Grazie alla moderna tecnologia, possiamo scegliere solo il meglio e creare dei piatti favolosi per i nostri clienti.

Cucina del ristorante: i nostri consigli

La cucina del ristorante è un ambiente molto caotico, tendenzialmente. È naturale che sia così: dobbiamo cucinare e rispondere agli ordini in fretta, se desideriamo offrire solo il meglio ai nostri clienti. Poi, ci sono altri due requisiti molto importanti, che non possiamo in alcun modo sottovalutare. Ci riferiamo alle norme di igiene e di sicurezza. Dunque, se la cucina del ristorante non è molto spaziosa, scegliere gli arredi e le attrezzature migliori diventa indispensabile per rispettare determinati standard. 

Il settore della ristorazione è molto competitivo: dobbiamo assolutamente offrire il meglio ai nostri clienti. Per farlo, è necessario che la cucina sia il nostro “regno”, un posto in cui cucinare al meglio e sfruttare le nostre idee culinarie.

Spazio e praticità: due elementi essenziali per lavorare al meglio

Per comodità, vi riassumiamo i nostri consigli. Per qualsiasi altra informazione o richiesta particolare, vi invitiamo a contattarci tramite l’apposita sezione. Troverete il nostro numero di telefono e l’e-mail: un professionista vi potrà consigliare solo il meglio per la vostra cucina.

  • Praticità: tutti i cuochi dovrebbero potersi muovere con facilità all’interno della cucina. È l’elemento indispensabile, che permetterà a tutti di lavorare al meglio.
  • Norme di igiene e sicurezza: è indispensabile che le norme siano rispettate, secondo quanto stabilisce la legge.
  • Attrezzature all’avanguardia: con determinate attrezzature, potrete ottimizzare i tempi sul lavoro e offrire ai clienti pietanze ottime sotto ogni aspetto.
  • Idee salvaspazio: non avete molto spazio in cucina? Allora, è necessario ricorrere a balconi salva-spazio.

Noi di Sama possiamo aiutarvi a scegliere le attrezzature perfette per la cucina. Offriamo anche pratiche soluzioni di noleggio a lungo termine, ideali per chi ha appena deciso di aprire un ristorante e ha bisogno di un piccolo aiuto per arredare al meglio la propria cucina. Per ogni informazione o richiesta, potete contattarci al numero di telefono o all’indirizzo e-mail che trovate sul nostro sito.

Stai per avviare una nuova attività nel settore della ristorazione? Scopri il servizio di noleggio a lungo termine

data

Avete deciso di aprire un ristorante e vorreste saperne di più sul noleggio a lungo termine? Avviare una nuova attività è di certo dispendioso. Dovrete investire su molti aspetti: il locale, la ristrutturazione, l’arredamento, le attrezzature presenti in cucina. Così, il budget è spesso sforato e molte persone tendono a rinunciare al proprio sogno. Nessun problema, perché oggi vogliamo parlarvi del noleggio a lungo termine nel settore della ristorazione.

Noleggio a lungo termine nel settore della ristorazione

Probabilmente conoscerete tutti il noleggio a lungo termine. Negli ultimi anni questa pratica è diventata sempre più diffusa, un settore in piena crescita. In che cosa consiste? Quali sono i vantaggi che offre? Di seguito, potrete trovare una breve panoramica sui vantaggi che offre questa pratica.

  • Risparmio: è probabilmente il vantaggio principale, che vi consentirà di ottenere il massimo. Avviare un’attività nel settore della ristorazione, purtroppo, richiede un budget iniziale piuttosto consistente. Con il servizio di noleggio a lungo termine, invece di investire tutto il vostro budget in attrezzature per la cucina, potrete apportare delle migliorie nell’arredo.
  • Limite di tempo: non c’è un limite di tempo ben preciso. Possiamo stipulare un contratto di due, tre, quattro anni, in base alle vostre esigenze. Contattateci per ulteriori info.
  • Attrezzature di qualità: ogni nostra attrezzatura è di qualità. Prima di affidarla al cliente, controlleremo ogni funzionamento, i materiali, la potenza del motore, lo stato dei componenti e tanto altro.
  • Ottimizzare i profitti: durante i primi mesi di attività, è indispensabile offrire il meglio ai vostri clienti. Noleggiando attrezzature di prima qualità, sarete certi di offrire delle pietanze perfette; potrete lavorare in cucina al meglio.

Ecco i nostri servizi di noleggio: cosa offriamo

Le attrezzature che abbiamo scelto noi di Sama sono tra le migliori presenti in commercio. Crediamo profondamente che la qualità sia il requisito indispensabile per questo settore. Elevate prestazioni, macchinari sempre funzionanti, in grado di essere una preziosa risorsa in cucina.  Inoltre, aggiungiamo che seguiremo le apparecchiature sotto ogni aspetto, per la manutenzione e la cura: un servizio completo, a 360°.

Per qualsiasi richiesta o informazione, vi invitiamo a contattarci tramite i nostri contatti presenti sul sito. Potrete inviarci una e-mail, oppure telefonare al nostro numero di telefono. In ogni caso metteremo al vostro servizio i nostri migliori professionisti, in grado di consigliarvi e di pianificare il progetto di noleggio a lungo termine sulla base delle vostre esigenze.

Noleggio attrezzature da bar: ecco 5 vantaggi

data

Avete mai sentito parlare del noleggio a lungo termine? Questa soluzione, offerta da molteplici aziende tra cui la nostra, è uno dei modi migliori per garantirsi ottime attrezzature da bar a un prezzo infinitamente più basso. Tuttavia, il costo non inficia sulla qualità dei materiali e sulle caratteristiche e i vantaggi offerti. Oggi, dunque, ve ne vogliamo parlare, approfondendo l’argomento.

Noleggiare le attrezzature del bar: quali sono i vantaggi?

In molti, al giorno d’oggi, preferiscono noleggiare determinate attrezzature. No, non ci riferiamo esclusivamente a un breve periodo di tempo, ma anche al noleggio a lungo termine. Per svariati anni, potrete ricorrere all’utilizzo delle nostre attrezzature, che vi daremo in dotazione. Potrete scegliere tra numerose apparecchiature, di altissima qualità, che offrono elevate prestazioni nel settore della ristorazione.

Perché è interessante la pratica del noleggio? Ci sono ben cinque vantaggi, di cui vi parleremo. Cominciamo dal primo, ovvero la possibilità di risparmiare. Il risparmio è indispensabile soprattutto agli inizi dell’attività, quando le spese da affrontare sono molte e il rischio di sforare il budget è sempre dietro l’angolo.

Noi, ovviamente, ci occuperemo delle nostre attrezzature: ciò significa che vi offriremo manutenzione mensile o annuale, sulla base delle vostre esigenze. Ogni attrezzatura è anche coperta dall’assicurazione: non dovrete temere per la funzionalità dell’apparecchiatura, perché sarà sempre seguita da noi. In caso di guasto, oltre a ripararla, possiamo offrirvi una comoda soluzione secondaria, in modo tale che possiate sempre svolgere al meglio il vostro lavoro.

Noleggio attrezzature: ecco perché conviene

Non possiamo non considerare anche la molteplice varietà di scelta: noi di Sama abbiamo un occhio di riguardo per le attrezzature migliori, all’avanguardia, che rispettano elevati standard e tecniche di lavorazione. Desideriamo che i nostri clienti possano avere solo il meglio, così da investire su una soluzione certa, pratica e vantaggiosa.

La soluzione del noleggio, infine, è da prendere in considerazione all’apertura del locale. Avete investito un bel po’ di denaro, dunque, invece di acquistare le attrezzature nuove, potrete noleggiarle, così da non affrontare una grande spesa nell’immediato. Otterrete, tuttavia, lo stesso rendimento, perché ottimizziamo ogni attrezzatura al 100%.

Per qualsiasi informazione, richiesta o dubbio, rimaniamo a vostra disposizione. Sama cerca da sempre di servire al meglio i propri clienti, mettendo a loro disposizione tutto il sapere e la conoscenza acquisita in anni nel settore. Troverete i contatti di riferimento, telefono ed e-mail, sul nostro sito.

Quale materiale scegliere per i tavolini del bar?

data

Oggi parliamo di tavolini del bar: quali sono i materiali migliori? Che cosa sapere a riguardo? Scegliere il materiale è importante. Per quanto non ci sia un materiale migliore di un altro, dobbiamo valutare una serie di vantaggi offerti da alcune tipologie in particolare. I tavolini sono molto importanti in un bar, ed è necessario investire sulla qualità e sulla resistenza.

Tavolini del bar: qual è il materiale migliore?

La prima regola è abbastanza semplice: dobbiamo servire al meglio il cliente. Dopotutto, il bar è finalizzato ai clienti: offrirgli il meglio, dunque, è nostro dovere. Qual è la funzione del tavolo? Quali caratteristiche dovrebbe avere? Sostanzialmente, un buon tavolo deve essere resistente ai graffi, ai segni del tempo: non deve mancare, di certo, una straordinaria durabilità. Infine, possiamo considerare, nell’equazione, il design, il fiore all’occhiello di un tavolo.

Ci sono molteplici materiali tra cui possiamo scegliere: acciaio, vetro, legno sono solo alcuni. Quali sono i vantaggi offerti? Se desideriamo una lunga resistenza, il tavolo in acciaio è sicuramente una delle migliori proposte. Tuttavia, dipende dal vostro locale, dal tema che avete scelto. Per un bar rustico, familiare, accogliente, si predilige certamente il legno, che da sempre infonde un senso di serenità e di “famiglia”. Il vetro trasmette lusso, ma al contempo dona un tocco di semplicità che non guasta mai. È facile da pulire, ma non al tempo stesso da mantenere. Almeno, non come l’acciaio, che offre una manutenzione più accurata ma la sua resistenza è senza pari: forse, il materiale migliore da sfruttare nel settore della ristorazione.

Resistenza, durabilità e design: tre elementi essenziali

In seguito, possiamo anche discutere della forma e della dimensione del tavolino. La scelta del materiale è solo il primo passo. Ad esempio, i tavoli rotondi in acciaio sono particolarmente indicati per i bar con una buona posizione centrale e all’aperto: possono essere, poi, decorati con fiori e piante.

Investite sulla qualità dei materiali, per ricavare il massimo del rendimento. I vostri clienti saranno ben felici di tornare nel bar. Se avete bisogno di ulteriori consigli sui materiali, possiamo offrirvi una panoramica completa delle caratteristiche, per mostrarvi i vantaggi ottenuti.

Sama può offrirvi una consulenza approfondita. Per qualsiasi informazione, vi invitiamo a contattarci. Potremo proporvi le soluzioni migliori per voi, in base al locale e al vostro budget. Troverete i nostri contatti di riferimento, telefono ed e-mail, presenti sul nostro sito.

Stai creando un nuovo ristorante? Scopri quali sedie scegliere

data

Aprire un ristorante è un momento davvero emozionante per molti. Scegliere gli arredi, decidere le attrezzature, investire sul locale, gli ambienti. C’è molto lavoro da fare, ed è per questo motivo che abbiamo deciso di darvi una mano e di darvi una piccola panoramica sui complementi. Parleremo in particolar modo delle sedie, indispensabili per un ristorante: comodità, praticità e design saranno le parole d’ordine.

Ristorante: cosa sapere sull’arredamento?

L’arredamento di un ristorante è la sua anima, mentre la cucina è il cuore. Per avere il massimo del rendimento e dei profitti, dobbiamo investire su alcuni fattori precisi, come l’arredo. Anche la comodità è indispensabile: delle sedie comode permetteranno ai clienti di vivere una migliore esperienza culinaria.

Invece, se le sedie risultassero scomode, i clienti potrebbero lamentarsi: per questo è necessario investire su questo aspetto. Quali sono le caratteristiche di una buona sedia? Come dovrebbe essere? Analizziamole insieme: così, potremo darvi una breve panoramica sull’investimento da fare.

  • Comodità e praticità: che le sedie debbano essere estremamente comode non è un mistero. È praticamente la parola chiave per il successo. Ci sono molteplici tipologie di sedie sul mercato, di ogni materiale. Acciaio, legno, plastica, in tessuto. Puntate sul materiale più in linea con il ristorante, che offra praticità.
  • Estetica: stupire i clienti sì, ma con classe. Puntate sempre sulla raffinatezza e sull’eleganza. La semplicità viene premiata.
  • Stile e forma: dopo avere scelto il materiale, decidete la forma della sedia e soprattutto lo stile, che sarà il vostro punto di forza e di riconoscimento.

Le sedie: un complemento di arredo essenziale

Attualmente, potrete scegliere tra molte tipologie di sedie. Scopri i consigli che Sama ha in serbo per te! Noi di Sama ci occupiamo da ormai molti anni di servire il settore alberghiero e della ristorazione. Abbiamo un occhio di riguardo per le tendenze, cerchiamo di capire i materiali del momento, le migliori tecniche di lavorazione.

Per questo motivo, ci siamo sempre posti di offrire solo il meglio ai nostri clienti. Diamo consigli, suggeriamo arredi e mettiamo a vostra disposizione i nostri professionisti. Vi potranno aiutare ad arredare il vostro ristorante, ma non solo. Infatti, ci occupiamo anche di attrezzature per la ristorazione, nuove e usate, offrendo un servizio di noleggio e di manutenzione.

In ultimo, vogliamo aggiungere che, per eventi speciali, offriamo un servizio di noleggio a breve e lungo termine. Per informazioni o consigli, non esitate a contattarci al nostro indirizzo e-mail o al numero di telefono.

Arredamento ristorante: 6 errori da non commettere

data

Arredare un ristorante richiede un po’ di concentrazione e di pazienza. Dobbiamo considerare innumerevoli fattori, decidere la soluzione migliore per noi, fissare un budget, pensare alle decorazioni, a un tema. Sicuramente, avere un po’ di aiuto non guasta, dunque abbiamo deciso di parlarvi dei 6 errori da non commettere. Quali sono gli errori più comuni in cui un ristoratore incappa?

Arredamento del ristorante: come dovrebbe essere?

Cominciamo dai due punti essenziali: design e funzionalità. È pur sempre vero che i clienti amano mangiare bene, ma anche l’occhio vuole la sua parte. Quanto è grande il vostro locale? Studiare l’arredo in base alla dimensione è indispensabile per evitare il primo errore, ovvero un effetto “ingombrante”. 

Se il locale è di modeste dimensioni, non riempitelo di coperti e soprattutto non oberatelo di quadri, piante, tappeti e oggetti. È importante ricordare che, nel mondo dell’arredo, vale la regola less is more.

Tra gli errori da non commettere, ricordiamo anche una scarsa illuminazione. È importante che il ristorante sia ben illuminato, in modo che possa offrire ai clienti una giusta atmosfera. Non dobbiamo, però, esagerare: un’atmosfera soffusa è sempre gradita.

Dobbiamo fare attenzione anche ai colori che decidiamo di utilizzare. Creare contrasti sì, ma non esagerate con i colori troppo forti: cercate di studiare la tavolozza dei colori e di farvi aiutare da un Interior Designer.

Scopriamo insieme stili, design e funzionalità

Qual è lo stile del ristorante che avete in mente? È importante scegliere il tema al fine di non confondere i complementi di arredo. In questo modo, potremo basare tutto sul tema, sui colori, sulle sfumature, senza andare “alla cieca”.

Infine, è importante puntare sulle attrezzature di ristorazione migliori. Anche la cucina dovrebbe essere funzionale e super pratica, comoda, altrimenti sarebbe impossibile da utilizzare. In uno spazio ristretto, è meglio investire su attrezzature precise e funzionali.

Investite anche sul marketing: agli inizi potrà aiutarvi a farvi conoscere e aumenterà il passaparola sull’apertura del vostro ristorante. Non bisogna sottovalutare la potenza dei Social Media al giorno d’oggi.

Vi urge un consiglio sull’arredamento del ristorante? Avete bisogno di un parere sull’attrezzatura per cucina da scegliere? Sama può mettere a vostra disposizione un professionista del settore: offriamo anche un servizio di noleggio a lungo termine. Per ogni evenienza, potete contattarci tramite numero di telefono o via e-mail. Saremo più che lieti di aiutarvi a strutturare il vostro ristorante.

Arredamento bar: 6 errori da non commettere

data

Oggi vorremmo discutere con voi dell’arredamento bar e dei sei errori da non commettere in termini di design e di funzionalità. Avete deciso di investire su un bar? Allora crediamo che avere una piccola guida a disposizione sia indispensabile. Ecco una panoramica degli errori più comuni e qualche consiglio prezioso su come avere un bar perfetto.

Gli errori da non commettere per l’arredamento bar

Investire sugli arredi del bar è indispensabile. Dobbiamo scegliere i materiali migliori, avere un occhio di riguardo per gli ambienti, l’atmosfera, l’illuminazione, i colori. È indubbiamente un lungo lavoro, ma che alla fine vi darà grandi soddisfazioni. Noi di Sama possiamo consigliarvi su alcuni aspetti, dunque parleremo in particolar modo degli errori che non dovremmo commettere. Quali sono nello specifico? Cominciamo.

Analizziamo il vostro locale: è grande? Di modeste dimensioni? Allora, dobbiamo studiare al meglio i coperti, scegliere le sedie e i tavoli, i materiali del bancone. Un bar non dovrebbe dare l’impressione di essere ingombrante, ma deve poter consentire ai clienti di girare con tranquillità.

Un’altra accortezza è di non riporre sedie e tavoli di fronte al bancone. Passiamo all’illuminazione, elemento essenziale: non deve essere troppo buia, soffocante, ma nemmeno troppo accecante. Una via di mezzo è sempre apprezzata, e permetterà ai vostri clienti di godersi la propria colazione o l’aperitivo.

Come arredare il bar per un risultato chic

Scegliere lo stile del bar vi permetterà di lavorare al meglio sui complementi di arredo e anche sul cibo da proporre. Avete in mente un tema? Allora sfruttatelo. Vi piacerebbe un certo tipo di clientela? Investite sulle mode del momento. Invece, senza un tema, c’è il rischio della depersonalizzazione: un bar che, sì, piace, ma non ha nulla di speciale. Cercate sempre di avere un elemento che vi distingue da tutti gli altri concorrenti. Al giorno d’oggi, sottovalutare il marketing potrebbe essere uno sbaglio considerevole.

Grazie al marketing, infatti, è possibile aumentare i propri profitti, oltre, ovviamente, a creare fidelizzazione con i clienti. È importante anche scegliere i giusti complementi di arredo, i quadri, tappeti e soprammobili, sempre a tema con il bar.

Se avete bisogno di un’ulteriore informazione o avete delle richieste particolari, vi invitiamo a contattarci al nostro numero di telefono o ad inviarci una e-mail. Metteremo uno dei professionisti di Sama a vostra disposizione. Potremo aiutarvi sulla scelta dell’arredo e delle attrezzature della vostra cucina.

Attrezzature usate: rigenera il tuo macchinario!

data

Nel settore della ristorazione, è indispensabile seguire determinate regole: non solo dal punto di vista igienico, ma anche e soprattutto della funzionalità. Le nostre attrezzature in cucina, in pizzeria o nei bar sono costantemente utilizzate. Ne consegue che abbiano bisogno di un controllo ogni tanto, per garantire un rendimento fisso nel tempo. Avete delle attrezzature usate e vorreste rigenerare il macchinario? Pensiamo di potervi dare una mano.

Attrezzature usate: come ottimizzarle

Usato non è sempre sinonimo di scarsa qualità, non quando c’è dietro qualcuno in grado di riportare le attrezzature alla massima della funzionalità. Investire su un locale è un’ottima idea, ma al contempo ha un costo ben preciso. Scegliere alcune attrezzature usate non abbassa in alcun modo il valore del vostro locale, ma, anzi, vi dà modo di investire su ogni aspetto allo stesso modo.

Fissare un budget, scegliere gli arredi, i materiali, le attrezzature: è un lavoro complesso, in cui devono rientrare numerosi fattori, senza ovviamente sforare il budget iniziale. E lo stesso discorso si può applicare sul mantenimento di un locale: avete aperto da mesi, anni, ma le attrezzature devono sempre offrire il massimo del rendimento. Come fare?

È possibile rigenerare il macchinario grazie alla revisione che vi offriamo. Con la revisione, si riporta l’apparecchiatura allo stadio primario: tornerà a essere funzionale, intelligente e facile da utilizzare. La revisione che offriamo è completa sotto ogni punto di vista: controlleremo la scheda tecnica, la potenza del motore, i componenti al suo interno e tanto altro.

Revisione delle attrezzature usate: perché è indispensabile

Nel caso in cui le vostre attrezzature non rispettassero più i vostri standard qualitativi, possiamo proporvene molte altre. Ci occupiamo di attrezzature per il settore della ristorazione e il settore alberghiero da ormai molti anni.

Abbiamo deciso di investire sulla qualità dei materiali, che ci permette di comprendere quando un’attrezzatura potrà dare il suo meglio e potrà essere tutto ciò di cui uno chef ha bisogno.

La cucina è un ambiente in cui abbiamo la necessità di sfruttare le nostre attrezzature al meglio, per massimizzare i profitti e ottimizzare i tempi di preparazione. In questo modo, si potrà offrire ai clienti delle pietanze sempre perfette, così da creare fidelizzazione.

Per qualsiasi informazione, rimaniamo a vostra disposizione. Potete trovare i contatti di Sama sul sito: numero di telefono ed e-mail, per ogni richiesta o dubbio.

Come scegliere il banco bar perfetto

InnoSama

La progettazione di un banco bar non è di semplice realizzazione e sua disposizione è molto importante affinché lo spazio sia organizzato in modo funzionale.

Esistono diverse tipologie di banco bar che a seconda delle tipologie di locali e utilizzo da parte del cliente vengono selezionate. È bene inoltre, ottimizzare gli spazi in quanto una buona organizzazione ci può consentire di lavorare nel modo più efficiente e veloce possibile. Una buona collocazione è fondamentale per permettere la divisione dei vari reparti: lavaggio, preparazione e servizio. I materiali utilizzati per le attrezzature vengono scelti con lo scopo di durare nel tempo.

Il nostro obbiettivo è garantire la massima funzionalità ed efficienza dei nostri prodotti mantenendo qualità e semplicità.

I banchi bar possono essere di 2 tipi:

  • Semilavorato: consegnato al cliente senza rivestimento, verrà poi realizzato sul posto dal ns. falegname o dal falegname di fiducia del cliente, sotto ns. direttive, ciò comporta un notevole risparmio. Questo tipo di banco bar può essere modificato in fase di posizionamento in quanto in fase di montaggio, è possibile collocarlo nel modo più opportuno, dunque sempre con ultima finalità la soddisfazione del cliente.
    Collaboriamo con OKITE per quanto riguarda bancaline e piani di lavoro.
  • Finito: banco scelto da cataloghi, visto e piaciuto, non può essere modificato in fase di posizionamento. Già rivestito dal fornitore. Il costo è superiore.

Tutti i banchi bar sono italiani e TOP DI GAMMA.

1 2

DOVE SIAMO

SAMA di Massimo Santacaterina

Via Vincenzo Monti, 52 - 20016 Pero (MI)

Contatti

Cell: 3478464426
Tel: 02 38102888

info@sama-milano.it
PEC: sama.santacaterina@pec.it

© 2019 Sama di Massimo Santacaterina | P.IVA 09837250969